E’ tempo di refitting….oramai il servizio più richiesto nelle imbarcazioni!

È un servizio che non si puó ignorare, e di cui bisogna senza dubbio tenere conto per il mantenimento di un’imbarcazione.

Il refitting della barca racchiude in sé talmente tante attivitá che parlarne diventa complesso, ma andiamo per ordine.
Partiamo dal significato della parola inglese refitting, significa “rimontaggio” che applicato alle attività che si possono svolgere su una imbarcazione può vuol dire fare una piccola riparazione, o rinnovare l’intera imbarcazione!

L’obiettivo é combattere l’etá e l’usura della barca, in modo tale da mantenerla nelle migliori condizioni possibili. Del resto, il mare e il tempo possono causare inevitabili danni.

Chiaramente alcune parti sono più soggette all’usura (ad esempio lo scafo) altre  possono essere sostituite o modificate anche dopo molti anni (ad esempio il mobilio interno).

Ma la manutenzione non è la sola attivitá possibile! Ad esempio, se si decidesse di rinnovare l’interno dell’imbarcazione al solo scopo di aumentare i comfort o per motivi estetici, anche questo sarebbe considerato refitting della barca.

Refitting barca: quali sono le attivitá possibili?

– Aggiungere o sostituire, ad esempio attrezzature;
– Modificare, ad esempio il colore dello scafo;
– Personalizzare,ad esempio per un evento;
– Modernizzare, ad esempio l’impianto elettronico;
– Restaurare, ad esempio una vecchia barca.

Refitting barca: come farlo?

Il refitting della barca comporta costi, molto spesso anche elevati. Ma è necessario capire dove è necessario agire analizzando alcuni aspetti:

– Prima di tutto,lo stato di salute della barca;
– Secondariamente capire quali sono le parti dove bisogna agire con priorità;
– Definire un budget, e capire così quanto si è disposti a spendere.

Seguendo questi semplici consigli per il refitting della barca, potrete capire dove e come agire, e la vostra imbarcazione sará sempre nelle condizioni migliori per combattere il passare degli anni!

Se poi resta del budget a disposizione, si può distribuire in quegli interventi secondari che migliorano l’estetica e vi rendono soddisfatti della vostra barca!

Refitting barca: quali sono gli interventi piú frequenti?

Possiamo dividere il refitting della barca a seconda che si agisca all’interno o all’esterno.

Refitting barca esterno:
Normalmente l’area che ha bisogno di più interventi è lo scafo. Del resto, è l’elemento dell’imbarcazione piú soggetto all’usura a causa del mare.

Gli interventi piú frequenti sono:
– riverniciatura dello scafo. Puó essere effettuata sia per necessitá che per estetica. É importante scegliere la vernice giusta non solo per il colore, ma anche per la sua capacitá di protezione!

–  Ritocchi in vetroresina e lucidatura.
– Trattamento antiosmosi. Questo é una delle problematiche piú frequenti e che si tende a sottovalutare. Anche nei primi stadi di osmosi, è utile subito correre ai ripari e agire! Per questo, è uno degli interventi di refitting della barca piú importanti.
– È fondamentale controllare sempre lo stato dell’elica per capire se sia o meno utile intervenire. Si puó decidere anche di cambiare tutto il motore, che sia necessario o anche solo per migliorare le prestazioni della barca.
– Si deve sempre controllare l’impianto elettrico. Un impianto elettrico ben realizzato è importante per la sicurezza, ma anche per garantire vacanze e giornate di svago senza imprevisti. Si va dalla piú semplice sostituzione dei fili, fino al cambiamento di tutto l’impianto per adattarlo a nuovi strumenti o comfort.

Refitting barca interno:
Molto spesso i mobili hanno bisogno di interventi di falegnameria. Capita infatti che l’umiditá vada a rovinare il mobilio, specialmente se tutto in legno.
Oltre ai mobili, anche la tappezzeria necessita di interventi o sostituzione.
Anche gli interventi per migliorare la parte tecnologica sono da considerarsi refitting della barca e negli ultimi anni sono sempre più frequenti.

Cosa aspetti?

Inizia a pianificare i tuoi interventi per il refitting della barca e mantienila sempre giovanissima!

Non sai dove effettuare il tuo refitting della barca?
Contattaci per scoprire i nostri servizi di refitting

COMPILA IL SEGUENTE FORM O CONTATTACI AI NUMERI +39.3499850537 O AL +39.078921018

ITA

    Acconsento al trattamento dei dati secondo quanto previsto dallaprivacy policy